Ricerca operatore

  Ricerca avanzata

tipo di viaggio

Recensione scritta da CONCA Sante

 Tour Marco Polo con Chinasia,  15 giugno 2014

Media voti
4.6
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
4.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
4.0
Convenienza
5.0

25 anni fa, in occasione del nostro viaggio di nozze, avevamo scelto la Cina. I tragici fatti di piazza Tian an men ci dirottato altrove. Oggi, con un po’ di ritardo, quel sogno si è avverato e grazie alla Chinasia siamo riusciti a visitare la Cina classica con il tour Marco Polo dal 24 maggio al 1 giugno scorso. Il gruppo era composto da 7 persone, di età “matura”, tutti in partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa. All’arrivo a Pechino abbiamo trovato ad attenderci Li Li, guida cinese che ci ha presi letteralmente per mano ed accompagnati con competenza, gentilezza, sensibilità ed umanità in uno dei Paesi, tra i più belli che io abbia visitato nei miei numerosi viaggi. Eravamo partiti con un po’ di timore per i pregiudizi e le recensioni pubblicate in questo sito (acqua non potabile, levatacce, visite fatte di corsa per poter poi perdere tempo nei vari shop in cui ti portano, escursioni facoltative obbligatorie o quasi ed a prezzi esagerati, ecc..). La realtà che io e mia moglie abbiamo vissuto è stata ben diversa.
Le visite sono state fatte tutte e con la calma necessaria (anche se avessero voluto farci correre il gruppo non era in grado di farlo sia per l’età dei componenti, sia per i problemi deambulatori di alcuni). Le visite alle varie fabbriche non hanno tolto tempo alle visite in programma (d’altronde in qualsiasi tour, organizzato da qualsiasi T.O. la fabbrica di prodotti locali è sempre inserita). Nessuno ci ha costretto ad acquistare nulla, chi l’ha fatto l’ha fatto di sua spontanea volontà. I mezzi di trasporto sono stati all’altezza della situazione così come gli Hotel, forse a Pechino il Grand Mercure ha lasciato un po’ a desiderare sia per la pulizia che per le cene (abbiamo optato per la cena alle ore 20,00 ma è stata una scelta sbagliata in quanto a quell’ora i vassoi erano quasi vuoti e considerato che eravamo gli ultimi ospiti che cenavano non si sono preoccupati di rifornirli). Va anche detto che la nostra camera aveva un problema con la porta e dopo aver avvisato la guida, la stessa è stata riparata durante la nostra assenza per la cena. Nulla da eccepire in riferimento agli alberghi di Xi’An e Shangai. Altra critica che leggo nelle recensioni precedenti alla mia, è quella riferita alle escursioni facoltative ed al loro costo. Tutti si lamentano ma nessuno dice quali sono le visite extra e qual’è il loro costo. Lo faccio io per i prossimi che partiranno: Giro in risciò per la visita di Pechino vecchia 180 yuan (€ 21,95) – Trenino per uscita Tempio del Cielo 10 yuan (€ 1,22) – Xi’an by night con visita ai giochi d’acqua 150 yuan (€ 18,29) – Treno a induzione magnetica (435 km./h) 60 yuan (€ 7,32) – Shangai by night 200 yuan (€ 24,39) – Serata Teatro dopo la cena a base di ravioli 200 yuan (€ 24,39) – Trenino lungo la Via Sacra 20 yuan (€ 2,44) – Giro in barca al Palazzo d’estate € 2,00. Naturalmente non tutte la visite facoltative sono state fatte dal nostro gruppo, ma questi sono i prezzi.
Le visite alle fabbriche e ai relativi shop sono state: fabbrica di vasi cinesi e ceramiche – sala da thé(con degustazione di 8 tipi di tè) - allevamento di perle d’acqua dolce a Pechino. Visita a un Laboratorio per la lavorazione della Giada a Xi’an. Visita a una fabbrica per la lavorazione di seta e cachemire a Shangai.
I pasti non mi hanno deluso, anzi ho apprezzato di più i pranzi cinesi rispetto a quelli internazionali (roba per giapponesi e americani), la mia “malfidente" consorte non ha apprezzato molto il cibo locale ma, visto che il riso non è mai mancato sia a pranzo che a cena, devo ammettere che non è morta di fame.
Conclusioni: erano anni che desideravo fare un tour in Cina, ci sono riuscito, mi è piaciuto sia il Paese che l’organizzazione. Non finirò mai di ringraziare la Guida nazionale Mister Li Li che ha reso il nostro viaggio indimenticabile, un grazie va anche alle guide locali: Kun di Xi’an e Giacomo di Shangai. Se qualcuno mi dovesse chiedere informazioni, non esiterei un attimo a consigliargli il T.O. Chinasia.

tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Tour Marco Polo dal 24 Maggio al 1 Giugno 2014


<< Inizio < Prec. 1 Pross. > Fine >>
Risultati 1 - 1 di 1