Ricerca operatore

  Ricerca avanzata

tipo di viaggio

Recensione scritta da Eliana Zigiotto

 Prezzo interessante solo sulla carta,  30 aprile 2012

Media voti
3.0
Qualità dell'offerta
3.0
Ampiezza dell'offerta
3.0
Qualità del servizio
3.0
Trasparenza
3.0
Convenienza
3.0
Siamo rientrati da pochi giorni dal Tour in Giordania effettuato dal 17 al 24 aprile e desidero appuntare alcune osservazioni in merito al viaggio ed al soggiorno.
Il viaggio nel suo complesso ha soddisfatto solo in parte le nostre aspettative, sia per quanto riguarda l'organizzazione, che il rapporto qualità prezzo (considerati tutti gli extra, i costi si allineano a quelli di altri Tour Operator di categoria ben superiore) :

1) L' hotel di Aqaba (Gulf Hotel) era discreto, ma sicuramente un 4 stelle non può avere bagni di quel tipo e senza accessori di toiletta, inoltre internet era solo a pagamento, compreso il wifi nella hall.

2) Essendo rimasto il ns. gruppo (n. 2) con 23 persone, dopo la partenza di chi andava a Gerusalemme, ci è stato sostituito il pullman (che poi ha viaggiato con il gruppo n. 1) e la mattina del trasferimento ad Amman, mentre noi aspettavamo da più di un' ora e dopo numerose telefonate di sollecito della nostra guida Tareq, all'ultimo momento è stato recuperato un autobus sporchissimo, con il bagno intasato e sul quale non abbiamo potuto resistere per l'odore ! Abbiamo dovuto fermarci tre volte per farlo pulire ed a più di uno dei partecipanti si è rivoltato lo stomaco;
Dal giorno successivo poi il pullman che ci é stato assegnato era più piccolo (e questo sarebbe normale), ma era fatiscente, con molti parti rotte (braccioli, poggiapiedi, bocchette dell'aria) ma ciò che è peggio: senza aria condizionata.

3) Assurdo far pagare extra la visita alla cittadella di Amman, dove non c'era nient'altro da vedere.

4) Carissima l'escursione a Bethania (34 Euro) per pochi Km ed una sola ora e mezza.

5) La ns. guida "Tarek" è stato sgarbato con più di una persona, esigeva di non essere mai interrotto con domande mentre parlava ed ha guidato il gruppo come fosse composto da soldatini e non persone di rispetto. Può solo ringraziare che eravamo tutti educati, puntuali e non in cerca di discussioni, per il quieto vivere e per non rovinarci la vacanza !

6) DULCIS IN FUNDO, all' hotel International di Amman (ottimo peraltro in tutti i sensi, seppur periferico) mi sono stati sottratti : un braccialetto d' oro e coralli e ca. 160 US $, che per mia leggerezza, l'ultimo giorno avevo tolto dalla cassaforte e sistemato, nascosti in un piccolo necessaire, sotto la biancheria in valigia.
Faccio notare che, con scaltrezza, non mi è stato portato via tutto il contenuto, ma solo alcuni tagli delle banconote ed il braccialetto che era il più particolare per lavorazione.
Non penso che ripeteremo l'esperienza di viaggiare con questo tour operator perchè il minimo risparmio non vale i disagi subiti. Faccio notare poi che nessuno si è curato di rispondere alle mie osservazioni, trasmesse sia a Viaggi del Turchese che al loro corrispondente in Giordania Net Tour
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Tour Giordania dal 17 aprile al 24.


<< Inizio < Prec. 1 Pross. > Fine >>
Risultati 1 - 1 di 1