Ricerca operatore

  Ricerca avanzata

tipo di viaggio

Kel 12 
Tour operator Generalisti
Voti utenti
3.2
su 5
23 Recensioni utenti
Tour Operator
Proposte speciali: Viaggi Avventura




Kel 12 (nella lingua dei tuareg vuol dire tribù, gruppo, famiglia allargata) è un operatore attivo da 30 anni con la proposta di itinerari particolari, per piccoli gruppi e fuori dai circuiti di massa. Il gruppo propone di viaggiare in modo diverso, più curioso che avventuroso, più riflessivo che teso ad accumulare chilometri. Itinerari particolari, unici, rari, che permettono di accostare realtà quasi sconosciute e difficilmente accessibili; sempre in condizioni di massima sicurezza. Ogni itinerario è pianificato con largo anticipo, così da essere il più completo possibile. Alcuni sono itinerari di grande respiro, altri mirano a soddisfare il piacere del particolare.




Recensioni utenti

Media voti da: 23 utente(i)

Media voti
3.2
Qualità dell'offerta
3.6
Ampiezza dell'offerta
3.7
Qualità del servizio
3.3
Trasparenza
3.0
Convenienza
2.6
 

Aggiungi una recensione



0 di 0 persone hanno trovato questa recensione utile

Cina: Tesori Nascosti, sabato 12 maggio 2018

Autore Manuela G.

Media voti
4.8
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
5.0
Convenienza
4.0
Uno splendido viaggio ben organizzato e guidato da un ottimo tour leader (Giovanni Dardanelli), tutto è andato benissimo, non si è mai verificato nessun disguido. Le guide che ci hanno accompagnato durante le diverse tappe erano tutte gentili e preparate. Gli hotel e i ristoranti erano sempre ottimi. Ringrazio Kel12 per avermi offerto l'opportunità di conoscere ed esplorare una parte di un paese così particolare e ricco di storia cultura e tradizioni.
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Tour della Cina: Tesori Nascosti
Trovi utile questa recensione? yes     no

1 di 1 persone hanno trovato questa recensione utile

incanto Birmano, domenica 25 marzo 2018

Autore Daniela

Media voti
4.6
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
4.0
Convenienza
4.0
Un viaggio indimenticabile organizzato perfettamente in ogni minimo dettaglio, al di là di ogni aspettativa! Il Myanmar è un paese affascinante, che ti colpisce molto sia per le ricchezze di architetture religiose, siti archeologici, sia per la religiosità, gentilezza e semplicità delle persone. Kel 12 è forse un po' più costoso di altri, però le strutture che offre sono eccellenti, e anche le guide a cui si affida sono impeccabili. A proposito di guide, voglio fare un ringraziamento particolare al nostro Zaw Min OO un ragazzo bravissimo, molto preparato, che parla bene l'italiano, gentilissimo, educato, serio,disponibile a soddisfare il più possibile ogni richiesta, che ti sa trasmettere l'amore per il suo paese,insomma il classico bravo ragazzo che ogni mamma italiana vorrebbe avere come figlio. Consiglio a chi vuole visitare questo bellissimo Paese di affidarsi a Kel 12, non vi pentirete!
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Incanto Birmano dal 06/03/2018 al 20/03/2018
Trovi utile questa recensione? yes     no

11 di 11 persone hanno trovato questa recensione utile

Kel 12 Australia, marted 16 giugno 2015

Autore paolo

Media voti
4.8
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
5.0
Convenienza
4.0

Per me l'Australia è stato un sogno coltivato nel tempo a causa dei costi e tempi ma ne è valsa veramente la pena. Un viaggio spettacolare, tre settimane on the road con un tour leader antropologo veramente eccezionale. Ci ha fatto immergere nella cultura aborigena. Un coast to coast mozzafiato, non ci siamo fatti mancare niente, il deserto dei Pinnacoli, Sidney, Ayers Rock. Consiglio soprattutto di visitare la regione del Kimberley, geologicamente splendida... come Purnululu che è un incanto. Anche la logistica è stata impeccabile, un grazie a tutto lo staff Kel 12.
Paolo

tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Australia
Trovi utile questa recensione? yes     no

8 di 8 persone hanno trovato questa recensione utile

Tanzania: atmosfere d'africa in campi tendati, marted 16 giugno 2015

Autore giovanni pietro paoletti

Media voti
4.8
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
5.0
Convenienza
4.0

Il viaggio che abbiamo fatto (eravamo in due) è stato fanatastico. Organizzazione perfetta dalla partenza da Milano, tutti gli spostamenti in loco con ordine "svizzero"; pernottamenti e trattamenti nei campi tendati di altissimo livello (non mancava nulla per essere dei veri e propri alberghi con tutti i comfort in più immersi nella savana); lodge di V categoria. Sopra di tutto si è immersi nella natura per 24 ore. Mi sento assolutamente di ringraziare davanti a tutti Mr Semple la nostra guida in loco (persona seria, simpatica, competente, discreta, preparatissima). Se qualcuno volesse andare in tanzania o se noi volessimo tornarci chiederemo assolutamente di Lui.

tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Safari in tanzania (atmosfere d'africa in campi tendati e lodge) dal 6/6/15 al 16/615
Trovi utile questa recensione? yes     no

10 di 10 persone hanno trovato questa recensione utile

Dubai e Oman, domenica 15 marzo 2015

Autore Riccardo

Media voti
4.8
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
5.0
Convenienza
4.0
Il viaggio che abbiamo fatto è stato un misto fra un viaggio organizzato e un viaggio su misura. Solo Kel 12 ci ha potuto sopportare nell'organizzazione.

Il viaggio è stato organizzato nei dettagli e tutto come previsto, i voli, i transfer da e per l'aeroporto, i tour previsti... tutto molto molto professionale, mai attese etc.

Non parliamo del servizio sul catamarano in Oman alle isole Daymaniayat, fantastico! Molto bravo lo skypper, ottima cucina, catamarano bellissimo.
Mare stupendo, tartarughe, pesci di tutti i tipi. meraviglia!

Grazie a tutta la struttura Kel 12
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Dubai e Oman
Trovi utile questa recensione? yes     no

22 di 25 persone hanno trovato questa recensione utile

Viaggio Vietnam/Cambogia 07/24 gennaio 2014, mercoled 04 febbraio 2015

Autore Gian Franco Vicentini

Media voti
1.8
Qualità dell'offerta
1.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
1.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
1.0

Informazione dovuta perché altri non debbano subire quanto da noi sopportato. Viaggio "ideato redatto e accompagnato da Mario Romualdi". Il viaggio è imperniato principalmente, con accattivante documentazione fotografica, sulla cena al Bayon e sulla Baia di Halong. Il 22 dicembre ci viene confermato per iscritto che tutti i servizi previsti nel programma (compresa la cena al Bayon), anche non avendo raggiunto il numero minimo di 15 persone (molte sono le defezioni), verranno effettuati. Non si parla di nessuna restituzione di denaro, così come non si è mai parlato di adeguamento carburante pur essendo, la quotazione del petrolio, notevolmente scesa.
Arrivo ad Hanoi. Nel parcheggio antistante l’aeroporto l’accompagnatore ci invita a lasciare con fiducia le nostre valigie che verranno caricate sul pullmann.
Nella halle dell’albergo una signora del gruppo si accorge della mancanza di una sua valigia. La valigia, contenente, oltre tutto, effetti personali importanti come medicine e occhiali da vista e da sole di cui ha necessità, non verrà mai più ritrovata. Per ben 10 giorni la signora ha in continuazione chiesto all’accompagnatore che le venisse firmata una denuncia per furto. La denuncia le è stata firmata il giorno 17. La sera dello stesso giorno la signora è stata colta da tachicardia di cui va soggetta. E’ riuscita a mettersi in contatto telefonico con l’accompagnatore che le ha fatto pervenire in stanza una tisana. Il giorno dopo la signora si vede recapitare dalla reception il conto della tisana: otto dollari!
Sabato 10 partiamo per la Baia di Halong con un pullmino senza riscaldamento. La temperatura interna segnava 11 gradi. Non si riusciva a regolare il condizionatore d’aria. Dall’accompagnatore ci è stato detto che quel tipo di mezzo è costruito senza riscaldamento!!! Risultato: tre di noi, saliti sull’imbarcazione, si sono messi a letto con la febbre alta e lì sono rimasti; cinque su undici non hanno partecipato all’escursione. Tutte le valigie, visto il precedente, sono state portate sull’imbarcazione, contro le indicazioni del programma. Nella cabina, molto piccola, era impossibile muoversi; riscaldamento di difficile regolazione: un vero incubo.
Il pomeriggio del giorno 13 la guida locale, davanti a noi, riceve una telefonata dalla sua Agenzia. Con spontanea gioia ed entusiasmo ci comunica che la cena al Bayon ci sarà, che è stato raggiunto un accordo. Il nostro accompagnatore si irrita visibilmente, riprende decisamente la guida locale (una ragazza eccezionalmente professionale parlante un italiano perfetto) e successivamente, lei assente, sul pullamann definirà “una grande stronzata” il suo comportamento. Invita tutti noi a non dire nulla della cena perché vuole lui stesso fare la sorpresa agli altri due gruppi che finiranno per essere informati il giorno della cena, alle ore 19: mezz’ora prima. Al posto di renderli tutti subito felici, al posto di gioire subito con loro li tiene in scacco fino all’ultimo momento!!! E’ una sorpresa che continua a sbandierare e che vuole tenersi tutta per sé. Io scelgo il viaggio e pago profumatamente anche per questo tanto decantato evento sul programma, con tanto di foto; l’evento viene annullato il giorno prima della partenza; mi adiro perché mi sento preso in giro; rimango seccato e nervoso per tutto il viaggio in quanto l’accompagnatore pensa di farmi la sorpresa all’ultimo momento. Come si chiama tutto questo? Si può chiamare sadismo? Voi, cari lettori, che ne dite?
Lunedì 19, barca privata da Battambang ad Angkor. La barca è lunga e pesante; il fiume è poco profondo, c’è poca acqua; le anse sono molte e strette. Con molta molta fatica il timoniere si destreggia. Raggiungiamo una imbarcazione in panne. Il nostro accompagnatore dà disposizioni, senza interpellarci, per il traino. Alla prima ansa la nostra imbarcazione non ce la fa a curvare; l’elica si avviluppa nelle reti dei pescatori; l’imbarcazione trainata ci viene addosso, ci tampona violentemente. Si ripara; si riparte ma, a tre quarti del lago, il motore si ferma. Ci viene detto che è rimasto senza benzina. Viene messo mano al motore; si spurgano le valvole; macchie importanti di benzina sul pavimento; di tanto in tanto un tentativo di accensione con cavo scoperto vicino alle macchie di benzina (non attraverso un interruttore). Il nostro accompagnatore assiste; io sono seriamente preoccupato (oltre tutto non ci sono stati forniti i giubbini di salvataggio). Gli faccio notare che può scoppiare una scintilla. Per me il rischio è elevato. Siamo ad oltre un miglio dalla riva. Mi apostrofa malamente: “se ha paura può allontanarsi”. Riusciamo a ripartire. (Anche l’altra imbarcazione della Kel 12, che ospitava un gruppo di cinque persone provenienti da un altro tour, è rimasta in panne al largo del lago!!!). E poi ci si stupisce quando accadono certi incidenti!!!
La mattina dopo, nella sala ristorante gremita di persone, il nostro accompagnatore mi salutava con scherno: Ripeteva il saluto, ridendomi in faccia, non avendo ricevuto risposta. Non colgo la provocazione. Mi voltavo chiedendo le sue scuse per le offese rivoltemi il giorno precedente. Questa la sua reazione e la sua risposta: “Per me lei può anche crepare. Le farò le mie scuse dopo che l’avrò vista crepare”. Per fortuna lo stesso sito della Kel 12 dice, riferendosi al nostro accompagnatore: “Negli anni ha smussato angolosità” !!! Buon viaggio, cari lettori, con Kel 12 e con questo accompagnatore. Un buon augurio può essere riservato anche a voi. Leggete e meditate. Da parte nostra mai mai mai più con Kel 12. Abbiamo pagato caro per stare male. Una costante se si leggono anche le altre recensioni. Gian Franco

tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Viaggio in Vietnam/Cambogia dal 07 gennaio al 24 gennaio 2015
Trovi utile questa recensione? yes     no

2 di 2 persone hanno trovato questa recensione utile

viaggio sud dell'india, domenica 25 gennaio 2015

Autore Rossella Burani

Media voti
4.2
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
4.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
4.0
Convenienza
3.0
Voglio ringraziare l'organizzazione per questo viaggio magnifico ricco di aspetti culturali e spirituali, di varietà di atmosfere e paesaggi. Sono contenta di aver fatto il viaggio in compagnia di Marco Restelli, persona colta e profondo conoscitore del paese e dell'oriente, che mi ha consentito di gustare meglio la bellezza di questo paese cui spero di tornare. Rossella Burani
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: viaggio india del sud (27/12/2014-9/1/2015)
Trovi utile questa recensione? yes     no

12 di 12 persone hanno trovato questa recensione utile

Namibia 2012, venerd 07 novembre 2014

Autore Monique

Media voti
1.4
Qualità dell'offerta
2.0
Ampiezza dell'offerta
2.0
Qualità del servizio
1.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
1.0
Pessimo rapporto qualita' /prezzo. Hotel distanti dalle mete, i tanto vantati pulmini in cattive condizioni (abbiamo cambiato noi una gomma in pessimo stato), eravamo stipati in nove nel suddetto mezzo, una ragazza faceva da autista e guida, lo show dei boscimani è stato umiliante per noi ma soprattutto per loro. Tour operator da cassare
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Namibia Agosto 2012
Trovi utile questa recensione? yes     no

11 di 11 persone hanno trovato questa recensione utile

GUATEMALA ED HONDURAS CON CHARME, luned 08 settembre 2014

Autore CRISTINA

Media voti
1.0
Qualità dell'offerta
1.0
Ampiezza dell'offerta
1.0
Qualità del servizio
1.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
1.0

PARTENZA 26/12/2012 E RIENTRO 06/01/2013.
Viaggio troppo costoso per i servizi dati.
Organizzato malissimo: la guida italiana sapeva solo chiedere cosa volevamo da mangiare.
Oltretutto si è presa il rischio di farci attraversare il fiume Rio Dulce al buio (perchè la scarsa organizzazione non aveva considerato che alle 17.30 è già buio) con le reti che si impigliavano al motore: insomma un incubo di due ore per fare solo una notte a villa caribe a livigstone.
Per fortuna che la guida locale era bravissima e preparatissima.
Ovviamente le lamentele che ho inviato al tour operator hanno avuto come risposta che non avevano avuto alcuna segnalazione da parte degli altri partecipanti.
Mi consolo che ho letto altri commenti negativi su questo tour operator.
Quindi lo sconsiglio vivamente. Io faccio due viaggi all'anno e sono affidabile.

tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: GUATEMALA ED HONDURAS CON CHARME
Trovi utile questa recensione? yes     no

3 di 3 persone hanno trovato questa recensione utile

iran marzo 2014, luned 01 settembre 2014

Autore roberto

Media voti
4.6
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
4.0
Convenienza
4.0

Ho effettuato numerosi viaggi con Kel12 e di tutti, insieme ad altri 4 amici che viaggiano fissi con noi, serbiamo un ottimo ricordo (ovviamente considerando le situazioni locali) per la qualità degli alberghi, i pranzi, le guide, senza dimenticare la cortesia degli uffici di Milano. Con altri t.o. ci sono accaduti eventi spiacevoli, con loro mai. Si spende un pò di più ma per noi ne vale la pena.

tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: India, Africa, S.America, Cina
Trovi utile questa recensione? yes     no

10 di 15 persone hanno trovato questa recensione utile

iran con kel 12, domenica 04 maggio 2014

Autore maria cristina savio

Media voti
1.0
Qualità dell'offerta
1.0
Ampiezza dell'offerta
1.0
Qualità del servizio
1.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
1.0

Desideravo da tempo visitare l'iran, e mi sono fatta allettare dalla proposta di Kel 12 che comprendeva, oltre alle classiche mete iraniane anche i deserti orientali, con un esperto accompagnatore e guida locale in lingua italiana.
Dopo avere prenotato il viaggio, e versato la caparra, a circa un mese dalla partenza, il tour operato mi informava di una variazione degli alberghi previsti, garantendomene comunque la qualità oltre alla fruibilità.
Fin all'arrivo a Teheran ci siamo peraltro resi conto che la guida locale, che balbettava un inglese stentato, era alla sua prima esperienza e non conosceva assolutamente nulla dei luoghi (anche i più famosi) che avremmo visitato (il tutto giustificato dall'elevato flusso di visitatori in iran in quel periodo). A questo si è aggiunto: tappe quotidiane di centinaia di chilometri, senza alcun tempo di recupero psico fisico tra una e l'altra; campi tendati che, al contrario delle garanzie ricevute, dovevano essere montati da noi e spesso al buio; tempi molto ristretti per visite anche a siti fondamentali come Persepoli; scelta sciagurata degli hotel tutti decentrati (il top è stato raggiunto ad ishafan dove l'albergo era in un'altra cittadina ad almeno un'ora e mezzo dal centro, con una qualità inclassificabile).
Era la prima volta che viaggiavo Kel 12, e non posso che sconsigliarla vivamente, sottolineando un rapporto qualità-prezzo estremamente svantaggiosa vi saprò dire la risposta che daranno alle proteste che, insieme a tutti i miei compagni di viaggio abbiamo intenzione di inoltrare, anche se non mi aspetto niente.
Consiglio a tutti di non rivolgersi a questo tour operator, qualsiasi sia la destinazione prevista (anche per le opinioni raccolte dai miei compagni , clienti della Kel) e ricercare altre proposte, magari meno appariscenti ma molto più accurate.

tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Sulle orme di Zarathustra: i deserti dell'iran a Pasqua
Trovi utile questa recensione? yes     no

5 di 5 persone hanno trovato questa recensione utile

Africa, mercoled 29 gennaio 2014

Autore Giulia

Media voti
4.2
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
4.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
3.0
Convenienza
4.0

Ho viaggiato, in gruppo, con Kel12 diverse volte e mi sono sempre trovata molto bene. I viaggi che ho effettuato sono estremamente diversi tra di loro: spedizione facile ma spartana in Madagascar, viaggi più confortevoli in Tanzania e Namibia. In ogni caso era già chiaro nel programma il livello delle sistemazioni e il livello di difficoltà del viaggio. Aggiungo anche che il livello delle sistemazioni è sempre calibrato su standard alti rispetto a quanto il posto specifico possa offrire. Ho apprezzato molto la scelta nei viaggi in Tanzania e Namibia di utilizzare spesso campi tendati fissi anzichè lodges, garantendo un contatto con la natura sicuramente più diretto.
Al di là di questo, credo però che il vero valore aggiunto di Kel12 (trattandosi quasi sempre di viaggi in paesi in via di sviluppo) siano le figure dei tour leader: persone competenti e disponibili che, conoscendo già gli usi e costumi di un luogo, la sua geografia e la sua storia, ne garantiscono una comprensione più completa e approfondita. Spesso, inoltre, lavorando i tour leader in squadra con le guide locali, c'è spazio per dei fuori programma.... e l'inaspettato diventa il sale del viaggio... l'impagabile!
Aggiungo anche che, per chi è abituato a viaggiare in gruppo, il numero dei partecipanti è molto contenuto e anche questo indubbiamente contribuisce alla riuscita del viaggio.
Non è un tour operator a buon mercato: il prezzo però è giustificato dalla qualità del servizio.

tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Madagascar (2011), Tanzania (2012), Namibia (2013)
Trovi utile questa recensione? yes     no

12 di 14 persone hanno trovato questa recensione utile

TO in peggioramento, sabato 14 settembre 2013

Autore Mauro   -  Guarda tutte le recensioni  - Top 100 Rececensori

Media voti
2.8
Qualità dell'offerta
3.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
3.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
2.0

Abbiamo fatto 3 viaggi con Kel12 (2010 Armenia - 2011 Birmania - 2012 Islanda) La qualità del servizio è andata in netto decrescendo, impeccabile nei primi 2 anni, nel 2012 avevamo una guida del tutto impreparata, (erano previsti due trekking dei quali non aveva la benchè minima conoscenza) occupata più a parlare in islandese con l'autista che a seguire il gruppo.

L'ampiezza dell'offerta è notevole, ma poi la stragrande maggioranza dei tour non vengono fatti per mancanza di partecipanti. La trasparenza è scarsissisima: quest'anno avevamo un'opzione per un viaggio in Ciad che scadeva di sabato, ma gli uffici erano chiusi così non abbiamo potuto fermarla. Il lunedì seguente ci hanno chiesto una maggiorazione tra voli, tasse aereoportuali e varie superiore ai 1300 €uro. Il rapporto qualità/prezzo non è certamente favorevole.

Trovi utile questa recensione? yes     no

18 di 19 persone hanno trovato questa recensione utile

VIAGGIO ETIOPIA DICEMBRE 2012, sabato 08 giugno 2013

Autore simona

Media voti
1.0
Qualità dell'offerta
1.0
Ampiezza dell'offerta
1.0
Qualità del servizio
1.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
1.0
E' stato l'unico viaggio fatto con KEL12 che si e' trasformato in un vero incubo. Eravamo un gruppo diviso in 3 jeeps piu' quelle per il campo tendato ma una mattina il nostro accompagnatore ha mandato una sola jeep alla tappa successiva con a bordo una guida locale, l'autista, me ed un'altra partecipante. Dopo poco ci siamo insabbiati in una zona del deserto rendendoci conto che la guida locale ci aveva portati completamente fuori dall'unica pista percorribile. La jeep non disponeva di alcun equipaggiamento o strumentazione indispensabili in simili posti soprattutto per fronteggiare incidenti o insabbiamenti. La guida non aveva GPS, nemmeno una banale bussola, il crick era rotto e non avevano alcun oggetto tipo piastre od assi di legno per liberare le ruote insabbiate. Cosa peggiore, non avevamo una scorta d'acqua. Dopo due ore bloccati in mezzo al nulla, io e la guida locale abbiamo deciso di muoverci a piedi per cercare aiuto ma senza sapere dove eravamo ne' quanto eravamo distanti da un villaggio o dalla pista battuta dai mezzi. Abbiamo camminato sotto il sole con 40 gradi per piu' di due ore con solo mezza bottiglia d'acqua da dividere finche' siamo arrivati ad un campo militare completamente disidratati e fisicamente provati. Il mio viaggio si e' interrotto qui perche' hanno dovuto portarmi in ospedale ad Addis Abeba con una forte insolazione e li' sono rimasta per due giorni facendo flebo e prendendo antibiotici e medicinali vari. L'accompagnatore si e' totalmente disinteressato a tutto l'accaduto cercando di minimizzare l'incidente e dando una versione dei fatti non veritiera. Non mi ha dato alcuna assistenza dimostrando totale indifferenza e sono stata mollata ad Addis Abeba senza alcun supporto da parte dell'operatore. L'unica persona che mi ha assistito e' stato il ragazzo dell'assicurazione locale che e' stato con me tutto il tempo.
A mio avviso sia KEL12 che l'accompagnatore italiano dovrebbero essere banditi e radiati dal settore perche' in una situazione molto grave e di grande pericolo come quella accaduta hanno dimostrato un'inaccettabile incompetenza e soprattutto totale menefreghismo, per non parlare dei prezzi esorbitanti che applicano ai loro pacchetti a fronte di servizi pessimi.
Non viaggiate mai KEL12.
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: VIAGGIO IN ETIOPIA CON PARTENZA 26 DICEMBRE 2012. TOUR DELLA PARTE NORD DEL PAESE (CHIESE RUPESTRI E DANCALIA)
Trovi utile questa recensione? yes     no

9 di 9 persone hanno trovato questa recensione utile

Mongolia, sabato 01 giugno 2013

Autore Roberta

Media voti
1.0
Qualità dell'offerta
1.0
Ampiezza dell'offerta
1.0
Qualità del servizio
1.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
1.0
Sono stata in mongolia nell'estate 2012. Organizzazione pessima. Si dormiva in campi modesti e male organizzati in tende sporche e vecchie. Con il pretesto del doverosi adattare alla natura selvaggia ed alla tipicità del paese. Non siamo stati informatI che avremmo dovuto dormire nelle tipiche ger infestate da insetti che entravano anche nei letti, il cibo in queste strutture scarso e non particolarmente buono. La guida italiana simpatica e preparata spesso in evidente imbarazzo per i disagi evidenti ed innegabili. Sconsigliò vivamente questo tuoi operator. Rapporto qualità prezzo pessima
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Gobi e mongolia
Trovi utile questa recensione? yes     no

16 di 20 persone hanno trovato questa recensione utile

Tre viaggi kel 12, gioved 05 luglio 2012

Autore stella

Media voti
2.4
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
4.0
Qualità del servizio
1.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
1.0
Abbiamo fatto 3 viaggi con kel 12 in 3 continenti diversi (Oceania, Africa, Sudamerica), tutti e tre con pesanti disservizi, puntualmente denunciati al ritorno e respinti dal T.O. con le solite chiacchiere pubblicitarie, di comodo. Al terzo viaggio la pratica è finita dall'avvocato: hanno dovuto risarcire la cifra richiesta e in più hanno dovuto pagare il mio avvocato.
Trovi utile questa recensione? yes     no

3 di 4 persone hanno trovato questa recensione utile

VIAGGIO IN NAMIBIA, mercoled 13 giugno 2012

Autore Marina

Media voti
4.6
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
4.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
5.0
Convenienza
4.0
Che dire ? Un viaggio meraviglioso! Un'organizzazione accurata e un'alta professionalità sia delle persone che lavorano in ufficio in Italia che quelle conosciute in Namibia. Fin dal primo contatto, al momento della scelta del viaggio ci hanno dato tante informazioni utili e ci hanno dedicato molto del loro tempo anche per rispondere a domande e dubbi che poi ci siamo resi conto essere stati inutili. Durante il viaggio abbiamo avuto una guida molto preparata che ci ha fatto scoprire tanti particolari e situazioni speciali. Sistemazioni ottime e di grande charme e anche la cucina .. Fantastica!
Abbiamo già prenotato il prossimo viaggio con Kel 12, andremo in Mongolia e non vediamo l'ora di partire !
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: KEL 12 NAMIBIA
Trovi utile questa recensione? yes     no

2 di 4 persone hanno trovato questa recensione utile

Namibia, luned 17 ottobre 2011

Autore Ilaria

Media voti
4.6
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
5.0
Convenienza
3.0
Un viaggio organizzato nei minimi dettagli con una grande cura nella scelta dei servizi. Accompagnatore simpatico e preparato. Una scelta da rifare e che consiglio vivamente
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Namibia Agosto 2011
Trovi utile questa recensione? yes     no

12 di 12 persone hanno trovato questa recensione utile

VIAGGIO IN UZBEKISTAN IN AGOSTO, gioved 11 agosto 2011

Autore RITA MARRAMA

Media voti
1.0
Qualità dell'offerta
1.0
Ampiezza dell'offerta
1.0
Qualità del servizio
1.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
1.0
Il viaggio si è rivelato molto faticoso con tappe troppo veloci e lunghe percorrenze con strade impossibili e cantierate (cosa di cui nessuno era stato informato) 10 ore per fare 400km. L'accompagnatore esperto lo stiamo ancora aspettando anche perchè la motivazione del prezzo alto della settimana era legata alla sua presenza! La vacanza è pubblicizzata come 8 giorni in Uzbekistan, in realtà l'ultimo giorno è inesistente per la partenza all'alba e ben altri 2 giorni sono di viaggio (aereo e pullman). Che altro dire mi aspettavo molto di più visto il prezzo pagato. Di sicuro la Kel12 non mi avrà più come sua acquirente. Rita
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: KEL 12 UZBEKISTAN
Trovi utile questa recensione? yes     no

4 di 5 persone hanno trovato questa recensione utile

Cari ma valgono quello che costano., venerd 18 febbraio 2011

Autore Fabrizio

Media voti
4.4
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
4.0
Qualità del servizio
5.0
Trasparenza
5.0
Convenienza
3.0
Ottima scelta e viaggi particolari. Ottimi assistenti e sempre qualcuno a disposizione senza essere mai invadenti. Gruppi piccoli e sempre con servizi al massimo livello. Ho viaggiato con tanti altri Tour Op. ma con Kel12 torno sempre serenamente perchè hanno accompagnatori preparati che valgono il viaggio...
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Mali, Algeria, Camerun
Trovi utile questa recensione? yes     no

10 di 12 persone hanno trovato questa recensione utile

viaggio in Botswana e Zambia, sabato 12 febbraio 2011

Autore carmen

Media voti
1.4
Qualità dell'offerta
1.0
Ampiezza dell'offerta
3.0
Qualità del servizio
1.0
Trasparenza
1.0
Convenienza
1.0
allettata dalla bellezza dei loro cataloghi e dalle notizie da loro stessi divulgate in merito alla unicità e particolarità dei loro viaggi, pur trovando notevolmente dispendiosa la quota di partecipazione, ho deciso di partire con loro. il rapporto qualità prezzo pessimo. Servizi inesistenti, con la scusa di doversi immergere nella natura selvaggia. Poteva essere un'esperienza molto bella, dormire nella savana, nelle tende con i meravigliosi suoni africani, i versi degli animali, i paesaggi meravigliosi... ma niente servizi. tre improvvisate docce da campo per tutto il gruppo con pochissima acqua, niente wc sostituito da un buco a terra
con le terra... in compenso la cucina da campo buona.
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: viaggio in botswana e zambia
Trovi utile questa recensione? yes     no

6 di 8 persone hanno trovato questa recensione utile

Kel 12, il mio preferito, luned 19 luglio 2010

Autore antonella

Media voti
4.4
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
4.0
Trasparenza
4.0
Convenienza
4.0
Sono anni che viaggio con Kel12. Non sempre i servizi sono i migliori ma il rapporto qualità prezzo è giusto. Ma quello che mi piace di più sono gli altri compagni di viaggio: in genere gente che si sa muovere nel mondo con cui ho fatto belle amicizie. Da scegliere informandosi nei dettagli di tutto
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Namibia, Birmania, Tanzania
Trovi utile questa recensione? yes     no

5 di 5 persone hanno trovato questa recensione utile

Viaggio a Mali, sabato 19 dicembre 2009

Autore sergio ferriccioni

Media voti
4.4
Qualità dell'offerta
5.0
Ampiezza dell'offerta
5.0
Qualità del servizio
4.0
Trasparenza
5.0
Convenienza
3.0
Un modo semplice, ma pratico di visitare posti dove l'offerta locale di servizi è molto scarsa.Richiede quindi una buon spirito di adattamento ed iniziativa personale. Professionale l'accompagnatore Gerad. Migliorabili i servizi dati dal corrispondente locale. Bellissimo il Paese e la sua Gente. Andateci.
tour operator
Viaggio o vacanza effettuata con questo tour operator: Mali 14gg
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >